Esplorazioni

Osservarsi da lontano, immaginandosi metaforicamente come stelle o satelliti collocati nell'universo delle casualità. Gruppi di persone, turisti alla scoperta, abitanti o semplici amici che attraversano e condividono un determinato spazio in un preciso momento.
Esplorare, per l'appunto, la loro collocazione come risultato di spostamenti ed incontri. Ciò ha generato in me il bisogno di volerli "impressionare" nella geometria del paesaggio che hanno scelto o a cui semplicemente appartengono.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare i nostri servizi. Se continui a navigare nel sito stai dando il tuo consenso all accettazione dei cookie e della nostra privacy policy Più informazioni | Accetto